^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 109 visitatori e nessun utente online

I tori odiano il rosso

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Siamo circondati da false credenze sugli animali. Ci sono gli animali ninja, come l’istrice che lancia gli aculei o il camaleonte che scompare alla vista; gli animali problematici, come le 'gazze ladre' cleptomani e i Dobermann che impazziscono; infine, gli animali creduloni: noi. Questo libro analizza dieci false credenze che accompagnano altrettanti animali da secoli e cerca di smontarle una a una, indagando sulla loro origine e sul loro eventuale contenuto di verità.

Racconta inoltre le reali meraviglie di questi straordinari esseri viventi dal punto di vista di un biologo (che, ogni tanto, strizza l’occhio alla fisica, alla storia e al cinema). Alla fine della lettura, forse, non saremo più sapienti, ma sicuramente la prossima volta che vedremo un pipistrello, sorrideremo invece di coprirci i capelli terrorizzati. Destinato a chi vuole scoprire curiosità sugli animali e interessanti questioni di biologia, imparando a discernere tra realtà e leggenda. Il tutto, condito da una piacevole ironia.

Graziano Ciocca è un divulgatore scientifico laureato in Ecologia ed Evoluzione (Scienze biologiche) presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Dal 2009 è presidente di G.Eco (www.gecologia.it), associazione che si occupa di diffusione della cultura scientifica nelle scuole e con il grande pubblico.

Autore: Graziano Ciocca - A. Ventura (illustratore)
Editore: Dedalo
Formato: Brossura
Pubblicazione: 06/15 
Pagine: 240
Prezzo: € 16,00

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #1 Perla 2016-03-18 13:53
Sicuramente molto interessante! Grazie per il consiglio di lettura Niki c28