^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online

LIBRI E FILM

Il gatto che regalava il buonumore

Da quando si è trasferito in Edgar Road, il gatto Alfie non conosce altro posto che possa chiamare casa. Solo qui si sente a proprio agio: passeggia indisturbato nei giardini delle villette e colleziona coccole dai vicini affettuosi. Ormai è uno di famiglia. Perché Alfie non è un gatto come gli altri. Gli basta un attimo per leggere nel cuore degli uomini e aiutarli a ritrovare la serenità. Adesso poi non è più solo. Al suo fianco c’è George, un cucciolo cui rivolge tutta la sua attenzione.

Il regno di Kensuke

Il piccolo Michael sta viaggiando sullo yacht con i genitori, che perduto il lavoro vendono tutti i loro beni e decidono di fare il giro del mondo. Inseparabile compagna la cagnetta Stella Artois. Un giorno la cagnetta cade in mare e Michael per salvarla si butta in acqua e si ritrova con Stella Artois in una piccola isola tropicale. In preda allo sconforto si addormenta, ma al suo risveglio trova frutta e cibo accanto a sé. Comincia così la convivenza con Kensuke, un soldato giapponese ormai vecchio fuggito sull'isola subito dopo la tragedia di Nagasaki in cui pensa di aver perduto la moglie e il figlio.

Smart Dog. Educare giocando

Giocare con il nostro cane è fondamentale per la sua salute psicofisica, ma è anche il modo migliore per rinsaldare il legame che ci unisce. Pochi sanno, però, che il gioco può essere anche il migliore addestramento. In questa guida troveremo tante attività da fare con il nostro amico a quattro zampe per potenziare la sua intelligenza e la disciplina e soddisfare la sua sete d'attenzioni. Le nostre sessioni di training non saranno mai più noiose e ripetitive e Fido sicuramente ce ne sarà grato!

Il Gatto. Magia e mistero di un disegno divino

In questo libro, l’autrice pone l’attenzione soprattutto sull’aspetto magico del gatto e sugli eventi che ne sancirono fortuna e disgrazie. Ne ha studiato la natura 'magica' e il suo speciale rapporto-legame con le donne insieme alle quali ha spesso condiviso le sorti. Dopo una breve descrizione sull’origine della sua specie, il lettore si troverà catapultato nell’antico Egitto, dove il gatto era considerato una divinità: la dea Bastet.

Kant il gatto

La filosofia è una cosa troppo seria per essere presa davvero sul serio. L'autore di questo libro è un pigro, colto, saggio, grasso gatto, servito, riverito e adorato dalla sua Zitella. Kant, questo il suo nome, osserva lo svolgersi della vita umana, nota le emozioni, le ipocrisie, le assurdità dei bipedi, filosofeggiando da un cestino foderato di seta. E, con lucida logica felina, svela al lettore le sue più intime contraddizioni, con fare saccente, ma in fondo divertito, da vero gatto di casa.