^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 435 visitatori e nessun utente online

Strategie per l'uso della cassetta igienica

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La territorialità del gatto diventa un grande problema ai nostri occhi se comporta il non uso della cassetta igienica. Organizzare le cassette in una casa dove vivono più gatti prevede tentativi ed errori, certo, ma quello che conta è che se i gatti non sono contenti, non lo saremo nemmeno noi. Per fortuna, a loro non serve molto per essere felici. La prima legge delle cassette igieniche in una casa con più gatti: non aspettiamoci che le condividano.

Depositare urina e feci non serve soltanto ad eliminare le scorie, ma anche a marcare il territorio. La cassetta igienica usata da un gatto probabilmente non sarà la stessa nella quale un altro micio avrà voglia di entrare. La principale linea-guida: una cassetta igienica per ciascun gatto, collocate in punti diversi della casa così che ciascuno abbia una toilette dove fare in pace i bisogni. La sistemazione delle cassette può essere utile anche per incoraggiare i gatti a usarle.

A loro non piace per niente essere sorpresi mentre fanno i bisogni (e a chi piace?), quindi mettiamo la cassetta in modo che Micio possa tenere d’occhio la situazione circostante. Per alcuni il posto perfetto è scostato dalla parete, con la possibilità di scrutare la zona a 360 gradi. Altri si sentono sicuri se due lati della cassetta sono contro due pareti. Proviamo a sistemare le cassette in modi diversi, e lasciamo che il gatto stabilisca quello che gli piace di più.

Ecco infine la regola d’oro per le case con più gatti (o quelle dove c’è un solo felino): puliamo spessissimo le cassette igieniche. Come minimo una volta al giorno, ma due o tre non saranno troppe. Specialmente se siamo così fortunati da avere dei gatti disposti a condividerle, non illudiamoci di farla franca lasciando che lo sporco si accumuli, o loro troveranno un altro posto dove fare i bisogni... (Foto: Pinterest)

ARTICOLI SUGGERITI:

- Addestrare Micio all'uso della lettiera

- Che cosa c'è che non va nella lettiera?

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #1 Perla 2016-05-21 22:26
Articolo bello e completo! c28