^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 259 visitatori e nessun utente online

Gattaiola: un'arma a doppio taglio

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La gattaiola permette al gatto di entrare e uscire di casa a suo piacimento, ma permette anche agli altri mici di entrare in casa nostra. Dal momento in cui un gatto estraneo s'intrufola in casa attraverso la gattaiola, il micio di casa resta per sempre in guardia: «Che cos'è quel rumore?», «Chi va là?». Peggio ancora, il gatto di casa entra in cucina la mattina e trova un estraneo che mangia il suo cibo, usa la sua lettiera e si rilassa sulla sua poltrona preferita. Per alcuni gatti è un'esperienza terrificante. Per quelli più determinati è una sfida che non si può ignorare!

Se possediamo una gattaiola con accesso libero, prepariamoci all'odore dell'urina. Nel corso di una ricerca è stato riscontrato che in oltre il 50% delle case con le gattaiole aperte c'erano problemi di spargimento di urina. Tuttavia, non dobbiamo pensare che una gattaiola ad apertura magnetica risolva sempre il problema. Spesso non funziona bene se il gatto rientra a tutta velocità.

Ci sono poi i bulletti del quartiere che riescono ad aprirle con la semplice forza bruta. Se il nostro gatto spruzza l'urina perché un altro gatto penetra in casa attraverso la sua gattaiola, o se l'estraneo fa lo stesso per vantare pretese territoriali, l'unica soluzione è sbarrare la parte interna dello sportello, in modo da rassicurare il nostro gatto che il porto d'entrata è permanentemente chiuso!

Se, malgrado ciò, il nostro micio continua a fare la pipì dove non deve, strofinare il muso del gatto nella sua urina non serve a nulla, se non a renderlo guardingo verso di noi. Il gatto non capisce perché lo facciamo. Bisogna, invece, procedere con una riabilitazione all'uso della lettiera. L'utilizzo di un piccolo recinto rieducativo - provvisto di cuccia, ciotole per il cibo e lettiera - può essere necessario per alcune settimane. (Foto: Pinterest)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2015-09-21 14:21
Ottimi consigli c09
Per fortuna non abbiamo mai avuto intrusi, la nostra gattaiola viene usata da tutti i nostri pelosini (ovviamente eccetto Grizzly *ridere )