^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 69 visitatori e un utente online

L'incredibile trasformazione di Skinny

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un rifugio per animali di Dallas (Texas), nel 2012,  ha accolto un gatto 'randagio' che era stato abbandonato in una residenza di Richardson. I volontari del centro, con parecchio senso dell'humor, l'hanno ribattezzato «Skinny» (magro). Il felino era così lontano dal suo peso ideale che avrebbe potuto anche morire. Oggi, questa piccola tigre da appartamento, ha perso 10 chili, e, così dimagrito, appare in splendida forma. La veterinaria Brittney Barton è riuscita a salvare la vita di Skinny.

La donna ha adottato questo gatto obeso che appariva sfinito dopo appena due o tre passi: il suo peso gli impediva di lavarsi o di dare la caccia ai topi. Barton ha imposto all'animale obeso una dieta stretta, con molto esercizio e una strutturata gestione del tempo. E questo regime alla fine, ha pagato: Skinny è passato dai 18,6 agli 8,6 kg all'ultima pesata, avrebbe dunque perso la metà del suo peso di partenza. «Sta andando alla grande. È un bellissimo gatto», dichiara la veterinaria, fiera della disciplina del suo compagno a quattro zampe.

L'incredibile storia di Skinny, su Internet, è servita da modello per altri gatti che hanno potuto seguire i suoi progressi su una pagina Twitter. Come per gli umani, anche per i gatti ingrassare in maniera importante e poi dimagrire ha delle conseguenze rilevanti: restano infatti a Skinny grandi pieghe nella pelle. Grazie al successo della sua dieta, Skinny è diventato la mascotte dei social network.

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2015-08-16 19:34
c07 c09
bellissima storia, quanto amore ci hanno messo a far diventare questo dolce miciotto davvero skinny....
Magari ci dovrei andare anch'io dalla dott.ssa Barton *sorriso