^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online

Choupette, la gatta più fortunata del mondo

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il celebre stilista della casa di moda Chanel non ha peli sulla lingua quando si tratta dei look delle star. Ma quando parla della sua micia allora è tutta un’altra storia. Choupette, la sua gatta siamese che gli tiene compagnia al tavolo durante i pranzi e le cene, ha il privilegio di essere accudita da ben due colf, una per il giorno e una per la sera, che la spazzolano ben quattro volte al giorno. Possiede una guardia del corpo e un autista e dorme su cuscini di seta. Consuma i suoi pasti al tavolo con il padrone perchè, secondo quanto detto da Karl Lagerfeld, non ama mangiare per terra. 

Ha un suo account Twitter (con oltre 43'800 follower) e usa l'iPad, possiede sia una linea di makeup interamente ispirati e dedicati a lei, sia una capsule collection di borse e accessori. La gattina è diventata ormai un personaggio del jet set e, come ogni vip che si rispetti, è coccolata e circondata da ogni comfort e lusso.

“Se potessi la sposerei… Ci siamo conosciuti a Natale del 2011 e da allora sono trascorsi tre anni … È deliziosa, viaggia sempre con me e adoro i contorni color caramello dei suoi occhi…”.

Queste sono le parole che Karl Lagerfeld, rivolge a Choupette, la sua amata gatta. Karl Lagerfeld, 78 anni, è sicuramente un eccentrico genio incontrastato della moda, ma per lui niente al mondo è più importante di Choupette, la sua gatta siamese dal pelo bianco ed occhi glaciali.

Choupette è diventata talmente popolare che due scrittori francesi le hanno dedicato il libro “Choupette: The Private Life of A High-Flying Fashion Cat”: la storia dell’amore tra il fotografo, stilista e direttore creativo di Chanel e la gatta più invidiata al mondo. Una gatto-biografia che supera ogni limite di stravaganza anche nel mondo della moda, dove le stramberie sono all’ordine del giorno.

L'amore per gli animali può raggiungere davvero picchi altissimi di esternazione e Karl Lagerfeld dimostra quanto una creatura pelosa possa stravolgere la vita e occupare il cuore di un padrone tanto sensibile e incredibilmente... ricco.

Gallery: Opel Corsa e la micia Choupette posano per Karl Lagerfeld

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
+1 #1 Susi 2014-11-04 20:54
Wow, vorrei che dedicasse un po di questo amore per Choupette e un po della sua fortuna anche ai mici più sfortunati (magari lo sta faccendo....). Certo che Choupette è meravigliosa (come tutti i mici c07 )