^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 97 visitatori e nessun utente online

Un nome è per sempre

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il primo regalo che faremo al nostro gattino è dargli un nome. Significa che fa parte della nostra famiglia. La scelta non è del tutto casuale. Esprime le nostre aspirazioni e influenzerà positivamente (Coccola) o negativamente (Satana) le relazioni future con l'ambiente circostante. Permette inoltre di identificare il nostro animale. Compare nel libretto delle vaccinazioni, nel passaporto, nel pedigree e in tutti i certificati emessi dal veterinario.

Ovviamente, la funzione più importante, è quella di servire come richiamo sonoro quando vogliamo catturare l'attenzione di Micio prima di dargli un ordine.

Tutti i nomi sono consentiti, eccetto per i gatti iscritti ai libri genealogici (titolari di un pedigree). Per quest'ultimi, ogni anno viene imposta la prima lettera del nome. Nessuno ci impedisce però di dargli un nomignolo di nostro gradimento.

Questo può essere scelto a seconda della personalità, del colore del pelo, del fisico, del sesso, delle origini, o semplicemente dalla nostra ispirazione. Vi sono famiglie in cui si arriva fino a Fufi VII in memoria di un precedente amico.

Se siamo a corto di idee, consultiamo il calendario, un dizionario o Internet. Se non troviamo nulla che fa al nostro caso, ecco una lista nutrita, tutti nomi con una loro spiccata personalità, definita con brevi note al seguito.

Per par condicio suggeriamo tanto un nome maschile quanto un nome femminile per ogni lettera dell'alfabeto.

Agilulfo: per gatto fiero, un po' teutonico

Alice: per gattina sognatrice

Baffone: per gatto con supervibresse, decisamente autoritario

Brunilde: per micia tutta nera, assai misteriosa

Carmelo: per gatto perdigiorno

Clizia: gatta molto fascinosa, amante del sole e dell'estate

Dedalo: per micio superingegnoso, con spiccato amore per il 'volo'

Dulcinea: per gatta tenerona

Ezzelino: per gattaccio veramente feroce

Elsa: per gatta dal grande cuore

Faust: per gatto magico

Fiamma: per gattina dal pelo rosso e indole peperina

Gluck: per micio con doti melodiche

Galatea: per micetta dal pelo candido

Hashish: per gatto fumato, molto psichedelico

Heidi: per sana gattina di montagna

Ignazio: per micio metodico

Iside: per gattina lunare

Jack: per gatto very english

Justine: per micia dai costumi libertini

Kiss: per gattone sbaciucchione

Ketty: per micetta smorfiosa

Lancillotto: per miciotto romanticone

Liù: per gattina siamese

Mercuzio: per gatto dal miagolio logorroico

Mila: per micia un po' strega

Narcisio: per gatto autocompiaciuto

Nepitella: per micia profumosa

Ottone: per gattone dalla stazza imperiale

Ofelia: per micia svampita

Platone: per gatto filosofo

Pisola: per micetta pigra

Quinto: per cucciolo giunto dopo 4 fratelli

Querula: per micia lamentina

Rambaldo: per gatto prestante

Rissola: per micia attaccabrighe

Solimano: per gatto persiano

Selvastrella: per gattina non docile

Torquato: per gatto un po' svitato

Teodora: per gattona maestosa

Ubaldo: per micio pacioccone

Urania: per miciona scura e tetra

Vladimiro: per gatto dall'indole rivoluzionaria

Virgola: per gattina snella e nervosetta

Walter: per micio decisamente buonista

Wilma: per gattona valchiria

Yoghi: per micio assai ghiottone

Yuma: per gattina birmana

Zaccaria: per micio meditabondo e saggio

Zerlina: per gattina vezzosa

A voi la scelta!

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2014-03-29 12:17
lol ma che nomi carini c09