^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Sull’isola di Mana - al largo della Nuova Zelanda - gli ambientalisti vent'anni fa avevano installato ottanta falsi uccelli Sula. Un progetto nato per attirare gli esemplari veri. Ma a 'rispondere' a questo richiamo è stato solo una femmina di uccello, giunta sulla terra nel 2015 e chiamata dalla gente del posto Nigel. La sua è una storia fatta di solitudine e tristezza: per anni è rimasta lì, nel tentativo di corteggiare un compagno senza rendersi conto che era finto e senza cuore. E proprio lì, accanto a quella pietra dalle sembianze di un suo simile, è stato trovato il suo corpo senza vita.

Gli ambientalisti erano felicissimi quando l’hanno vista arrivare tre anni fa. Ma presto si sono resi conto che sarebbe rimasta sola. Nigel aveva anche costruito un nido da alghe, fango e ramoscelli per il suo amore trovato su quell’isola, un sentimento mai ricambiato. Così si esprime al Guardian Chris Bell, ranger del Department of Conservation: «Penso abbia vissuto un’esistenza piuttosto frustrante. Indipendentemente dal fatto che fosse sola o no, non ha mai avuto niente in cambio, e questa deve essere stata un’esperienza molto strana».

I video del suo canto mentre corteggia inutilmente l'esca di cemento sono diventati virali nel corso di questi anni e Nigel ha conquistato l'affetto dei visitatori. Un esercito di volontari ha tentato anche di attirare altri esemplari riproducendo il loro canto e diffondendolo con degli altoparlanti, ma nessun uccello è mai arrivato a fargli compagnia. Una storia molto triste che dovrebbe farci riflettere tutti.

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #3 Perla 2018-02-16 09:40
La foto è molto bella ma quando ho letto l'articolo... *piangere *piangere
 
 
Nikiezorro
+1 #2 Nikiezorro 2018-02-14 11:50
Citazione Susi:
Oh nooo, ma c'era proprio bisogno di fare questo esperimento *piangere
*arrabbiato *arrabbiato
 
 
Susi
0 #1 Susi 2018-02-12 14:06
Oh nooo, ma c'era proprio bisogno di fare questo esperimento *piangere