^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lo scatto del fotografo inglese Ollie Taylor viene dall'Alta Badia e non concede parole, ma solo silenzi ammirati. È stato cercato, voluto e afferrato la notte del 14 novembre. Per catturare una meteora che graffia il cielo sopra le Dolomiti innevate, Taylor si è arrampicato fino a 2.200 metri, sfidando il gelo a -6 gradi. Ha dovuto toccarlo, quell'orizzonte, per consegnare ai posteri lo straordinario istante. Voleva 'solo' fotografare l'Orsa Maggiore in una serata particolarmente limpida.

Il caso ha voluto che si trovasse al cospetto di un eccezionale fenomeno astronomico/atmosferico. Che non si è lasciato sfuggire, immortalando la meteora in transito, che è stata avvistata anche in Austria, Francia, Germania, Lussemburgo e Svizzera. (Foto: Web)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #2 Perla 2017-11-22 10:24
La foto stupenda! c28
 
 
Susi
+1 #1 Susi 2017-11-19 19:05
Eccezionale questa foto! Dopo tutta la fatica che ha fatto il fotografo un risultato veramente meritato c09