^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 108 visitatori e un utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un Onychognathus morio, uccello della famiglia Sturnidae, si rinfresca in uno stagno di Città del Capo, in Sudafrica. Gli storni sono una famiglia di uccelli passeriformi di taglia medio-piccola, diffusa in buona parte del mondo. Uccelli estremamente vivaci, rumorosi, litigiosi e molto gregari, sono caratterizzati dalle zampe robuste, dal piumaggio nerastro con riflessi metallici bronzei, porporini e verdi, e da un volo diretto. Notevole è la loro capacità di imitare il canto di altri uccelli.

Molte specie vivono a contatto con l'uomo. Di gusti alimentari versatilissimi, gli storni si nutrono di insetti, invertebrati in genere, bacche, semi e soprattutto frutta matura, rendendosi così spesso dannosi ai frutteti e soprattutto agli oliveti. Molte popolazioni di storni hanno perso l'abitudine alla migrazione, preferendo rifugiarsi, durante la stagione fredda, nelle grandi città, dove la temperatura è di alcuni gradi più alta rispetto alle aree aperte circostanti. In molte metropoli sono stati istituiti servizi volti a limitare il numero degli storni in maniera incruenta, per esempio facendo ascoltare agli uccelli, attraverso altoparlanti, il loro stesso verso di allarme. (Foto: Keystone)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #2 Perla 2016-09-27 15:28
Splendidi colori! c36
 
 
Susi
0 #1 Susi 2016-09-26 14:23
Di uccelli ne so veramente poco e perciò leggo con interesse i tuoi articoli su di loro. Grazie Niki c09