^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un lama in un campo fiorito di denti di leone. La foto è stata scattata in un allevamento di Kaufbeuren, in Baviera (Germania). Un tempo, soprattutto in Bolivia e Perù, i lama venivano utilizzati come animali da soma - ovvero come asini, buoi e pecore - e soprattutto erano allevati per la loro carne. Col passare del tempo il lama ha iniziato a essere allevato sia per ottenere fibre tessili sia come guardiano dei greggi. Quando si sente in pericolo il lama sputa cibo non ancora digerito e quindi ricoperto di succhi gastrici e saliva.

Ma sputare serve innanzitutto per stabilire le gerarchie all’interno del branco. Questo camelide mangia principalmente erbe e piante, ma anche foglie, germogli di arbusti, giovani alberi, licheni e funghi. A differenza del cammello che sta per giorni o settimane senza acqua, il lama necessita di bere acqua regolarmente. È un animale particolarmente dolce e di buon carattere, e per questo viene impiegato nella pet therapy, specialmente con persone diversamente abili o affette da dipendenze. (Foto: Keystone)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
+1 #1 Perla 2016-04-26 21:02
Simpatica foto! c05