^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

Anche i gatti possono essere mancini

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un video, postato sul canale Youtube 'Mugumogu' dal proprietario dei gatti Hana e Maru, mostra i due mici alle prese con delle crocchette infilate in un bicchiere. I gatti mettono in azione le loro doti feline per accaparrarsi il cibo: uno sceglie di tirar fuori la crocchetta con la zampa destra e l'altro invece sfrutta la sinistra. Ecco quindi come individuare la zampa 'dominante' del nostro gatto in poche e semplici mosse. Esiste comunque anche la possibilità che l'animale sia ambidestro.

La lateralizzazione, cioè la predominanza di una parte del corpo rispetto all'altra, è infatti una caratteristica comune a tutto il regno animale e nei gatti è legata al sesso. Deborah Wells e Sara Millsopp, due psicologhe della Queen’s University di Belfast, hanno recentemente scoperto che la maggioranza dei gatti maschi è destra, mentre le femmine sono per lo più mancine. Nel video si vede molto bene come Hana (la femminuccia) usa la zampa sinistra, mentre Maru (il maschietto) si aiuta con quella destra. Buon divertimento!

Accedi o registrati per poter commentare.