^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 111 visitatori e nessun utente online

I gatti di Istanbul

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un detto popolare islamico dice che se hai ucciso un gatto devi costruire una moschea per chiedere perdono a Dio. Istanbul, fra le città più cosmopolite e più ricche di storia al mondo, è famosa anche per essere chiamata la 'città dei gatti', per i numerosi felini che si possono incontrare in ogni angolo della città, nelle librerie, nei bazar, nei caffè e persino nelle moschee... sono gli abitanti tranquilli della città. Ovunque si trovano hanno sempre quella calma, quella pace e quel volersi bene tipico dei gatti.

Con i loro mantelli variegati - tigrato, bianco come la neve, rosso, nero, miele o grigio - si aggirano per le vie della città alla ricerca di cibo e molto volentieri di una carezza. Gli abitanti di Istanbul sono estremamente generosi con i gatti: li sfamano, li aiutano se malati, si occupano della loro igiene, li coccolano e si fanno coccolare da loro. I gatti di İstanbul sono pulitissimi e vedere questi eleganti abitanti in ogni angolo della città sorprende molto i turisti, ma questa  è una situazione di assoluta normalità per gli abitanti della metropoli turca. Buona visione!

Un cane è prosa. Un gatto è poema. (Jean Burden)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #1 Perla 2015-07-22 09:14
Creature meravigliose! Grazie per questo bellissimo filmato Niki c07