^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Una rana salta al di sopra di un suo simile in uno stagno di Weimar (Germania). Con rana si identifica un genere di anfibi che appartengono alla famiglia Ranidae e ne esistono ben 48 specie. Tra di loro si differenziano per grandezza delle zampe, colore e muscolatura che permette loro di fare salti più o meno grandi. Alcune specie di rana possono raggiungere anche i 20 cm di dimensione. Il record di rana più piccola del mondo appartiene alla specie Paedophryne amauensis, scoperta nel 2010 in Papua Nuova Guinea.

In Europa sono presenti le specie rana latastei, rana temporaria, rana arvalis, rana dalmatina, rana italica e rana graeca, attribuite al gruppo senza valore sistematico delle rane rosse. Sono inoltre presenti alcune specie di origine alloctona, note anche come 'specie aliene'. Le rane generalmente si nutrono di insetti, libellule, larve e si riproducono in acqua. Le loro popolazioni sono minacciate dalle trasformazioni ambientali, in particolare dalla distruzione delle zone umide e dall'uso di pesticidi, nonché da diversi agenti patogeni, tra cui la chitridiomicosi e i ranavirus. (Foto: Keystone)

Accedi o registrati per poter commentare.