^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Due cuccioli di leone si sentono al sicuro tra le braccia della madre. La foto è stata scattata nel Maasai Mara Game Reserve, in Kenya. In natura, mamma leonessa sposta i suoi cuccioli in una nuova tana diverse volte in un mese, trasportandoli per il collo. Si comporta in questo modo per evitare che l'odore dei piccoli si accumuli in un luogo e possa attirare i predatori.

In genere la madre non rientra nel branco assieme alla prole prima che essa abbia compiuto le 6-8 settimane d'età. La reintegrazione può comunque avvenire in anticipo qualora più leonesse abbiano partorito contemporaneamente.

Avviene spesso infatti che esse sincronizzino i loro cicli riproduttivi in modo da partorire insieme ed essere in grado di collaborare all'allevamento ed all'allattamento dei cuccioli dopo che essi hanno superato un periodo di isolamento con la madre più breve rispetto all'ordinario.

Va osservato che i cuccioli accettano di farsi allattare da qualsiasi femmina del branco e viceversa. Quando entrano nel branco, i cuccioli sono inizialmente molto timidi e tendono ad avere rapporti solo con le rispettive madri. Iniziano poi a socializzare tra loro giocando e cercano infine di coinvolgere anche gli adulti nei loro giochi.

Le madri sono in generale più tolleranti nei riguardi dei cuccioli altrui rispetto alle leonesse senza cuccioli. Per quanto riguarda i maschi adulti, può accadere che essi siano molto pazienti e lascino che i cuccioli giochino con la loro coda o la loro criniera, oppure che li allontanino con un ruggito. (Foto: Rebecca Blackwell)

Accedi o registrati per poter commentare.