^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

La leggenda del lupo

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In una calda notte di estate di tanto tempo fa, un lupo, seduto sulla cima di un monte, ululava a più non posso. In cielo splendeva una sottile falce di luna che ogni tanto giocava a nascondersi dietro soffici trine di nuvole, o danzava tra esse, armoniosa e lieve. Gli ululati del lupo erano lunghi, ripetuti, disperati. In breve, arrivarono fino all’argentea regina della notte che, alquanto infastidita da tutto quel baccano, gli chiese: «Cos’hai da urlare tanto? Perché non la smetti almeno per un po’?»

«Ho perso uno dei miei figli, il lupacchiotto più piccolo della mia cucciolata. Sono disperato. Aiutami!» – rispose il lupo. La luna, allora, cominciò lentamente a gonfiarsi. E si gonfiò, si gonfiò, si gonfiò, fino a diventare una grossa, luminosissima palla. «Guarda se riesci ora a ritrovare il tuo lupacchiotto» – disse, dolcemente partecipe, al lupo. Il piccolo fu trovato, tremante di freddo e di paura, sull’orlo di un precipizio.

Con un gran balzo il padre afferrò il figlio, lo strinse forte forte a sé, felice ed emozionato, ma non senza aver mille e mille volte ringraziato la luna. Poi sparì tra il folto della vegetazione. Per premiare la bontà della luna, le fate dei boschi le fecero un bellissimo regalo: ogni trenta giorni può ridiventare tonda, grossa, luminosa, e i cuccioli del mondo intero, alzando nella notte gli occhi al cielo, possono ammirarla in tutto il suo splendore. I lupi lo sanno. E ululano festosi alla luna piena. (Foto: Pinterest)

Testo liberamente tratto da: Native American Indian Animals of Myth and Legend

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #2 Susi 2017-06-14 18:19
c07 grazie!
 
 
Perla
+1 #1 Perla 2017-06-14 13:06
Che tenera interpretazione sull'ululato dei lupi. Grazie Niki c28 c36