^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 202 visitatori e nessun utente online

Tra il dire e il fare...

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Alcuni topolini vivevano in una casa che ospitava anche un terribile gattone. Nemmeno nelle oscure notti essi potevano muoversi dalle loro buche, senza pericolo di essere atterrati dai suoi artigli feroci, sicché procurarsi il cibo era diventato un difficile problema per le bestiole. Un giorno si radunarono per trovar modo di sfuggire al loro nemico. "Vi dirò io che cosa dobbiamo fare" disse un topolino giovane. "Una cosa semplice: attaccare un campanello alla coda del gatto".

"Quando si muoverà, il campanello suonerà e noi sapremo dov'è" - concluse il topolino. Felici per questa grande trovata, i topi strillarono rumorosamente per la gioia. Ma un vecchio topone prese la parola e domandò: "E chi andrà ad attaccare il campanello?" Tutti tacquero. Neppure uno dei topi era disposto a tentare l'impresa. (Favola Esopo)

Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare.

Accedi o registrati per poter commentare.