^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 171 visitatori e nessun utente online

La grande orchestra della Natura

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Per ammirare lo spettacolo della Natura non bastano solo gli occhi. Abituati a considerare la vista il nostro senso più importante, spesso ci dimentichiamo che vedere non è l’unico modo di percepire la realtà. La meraviglia della Natura passa anche dai suoni. Proviamo ad ascoltare gli incredibili suoni, inclusi i versi di 9mila animali, che la Cornell University di New York ha messo liberamente a disposizione di chiunque. Un archivio gigantesco che è stato interamente digitalizzato e pubblicato online.

È nata così la biblioteca Macaulay (www.macaulaylibrary.org) che contiene 150.000 suoni tra cui alcuni pezzi davvero pregiati: una rarissima, prima registrazione del 1929 (il canto di un passerotto registrato da Arthur Allen, fondatore dei laboratori della Cornell University e vero pioniere delle registrazioni dei suoni naturali), il verso di un pulcino chiuso ancora all’interno del guscio, il rumore ripetitivo e martellante di un tricheco sott’acqua, il coro paradisiaco di un’intera foresta australiana e il magico ululato del lupo. Il più grande database di suoni della Natura presente al mondo!

Ascoltare i suoni dell’archivio Macaulay è un vero piacere. La scoperta dei suoni affascinanti della Natura non è riservata solo agli studiosi, ai ricercatori, agli ornitologi (la maggior parte dei versi animali catalogati appartengono proprio agli uccelli). Qui tutti possono sbizzarrirsi e soddisfare la propria curiosità. Queste registrazioni sono state usate anche in allestimenti museali, film e prodotti commerciali (per esempio in alcune applicazioni per smartphone). La raccolta, per quanto immensa, ovviamente non è ancora completa: la Natura ha ancora tantissimo da dare.

Per questa ragione, i responsabili della biblioteca Macaulay sono alla ricerca di nuove registrazioni: il team di archiviazione si sta concentrando su nuovo materiale di ‘ricercatori’ dilettanti e professionisti provenienti da tutto il mondo. Perché se è vero che la Natura ha ancora migliaia e migliaia di suoni spettacolari e divertenti da offrire, è altrettanto vero che gli archivisti della Cornell University sono lì, pronti a collezionare nuovo materiale sonoro. Il lavoro di archiviazione e digitalizzazione dell’immensa biblioteca sonora Macaulay non sarebbe stato possibile con le tecniche di appena venti anni fa.

Per questa opera ci sono voluti archivisti al lavoro per circa dodici anni: 150.000 registrazioni audio digitali, oltre 10 terabyte di dati, 7.513 ore di esecuzione, 9.000 specie rappresentate (tanti uccelli, ma anche balene, elefanti, rane, primati e molti altri animali). Il sito internet, libero e gratuito, è fatto molto bene ed è anche ricco di fotografie e filmati. Clicchiamo qui e lasciamoci sbalordire dagli spettacolari e affascinanti suoni della Natura. In alternativa possiamo semplicemente digitare nel campo di ricerca Google ‘macaulay library e il nome' (in inglese) dell’animale che vogliamo ascoltare. Il divertimento è garantito! (Foto: G+)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Nikiezorro
0 #5 Nikiezorro 2016-02-03 11:34
Bene *divertente mi fa piacere che avete apprezzato *divertente
 
 
Susi
+2 #4 Susi 2016-02-01 20:35
Ho ascoltato alcuni dei suoni, il coyote ha fatto impazzire Poli e i pinguini sono veramente rumorosissimi *ridere
Proseguiro con i canti degli uccellini, questo sito è veramente da visitare c05
 
 
Perla
+1 #3 Perla 2016-01-31 14:51
Bellissimo il filmato d'introduzione della Macaulay! Grazie Niki c09
 
 
Lupo_Grigio
+1 #2 Lupo_Grigio 2016-01-29 12:20
Sito veramente fantastico che soddisfa la curiosità di tutti!
 
 
Susi
+1 #1 Susi 2016-01-28 12:24
Bellissimo..... appena ho un po di tempo, vado sul sito, sono molto curiosa! Grazie Niki c09