^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 115 visitatori e nessun utente online

Bioparco: frutta e ghiaccioli per gli animali

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il grande caldo è arrivato anche al Bioparco di Roma e per gli animali è tempo di acqua a volontà per docce rinfrescanti, come nel caso dei licaoni, vasche dove immergersi, per tigri, elefanti e lupi, grandi piscine, come per gli orsi e naturalmente ampie zone d'ombra. Le tre femmine di orango - Petronilla e le sue due figlie, Martina e Zoe - ricevono dai guardiani ogni giorno anche ghiaccioli a base di frutta e verdura fresca a volontà ad integrazione della loro dieta giornaliera.

Oltre a dare refrigerio, i ghiaccioli sono una forma di arricchimento ambientale e consentono agli animali di rimanere attivi e aguzzare l’ingegno per trovare il cibo. I sette coati, due maschi e cinque femmine, si rinfrescano con gli stecchi all'ananas, alle banane e alle mele, insieme a datteri o fichi secchi, integrati da pellettato; il tutto 'condito' da larve e uova. Nessun problema anche per le scimmie più piccole del mondo, come alcuni esemplari di uistitì pigmeo (provenienti dalla foresta tropicale amazzonica) che mangiano frutta insieme a nettare, con contorno di… insetti.

Foto di Massimiliano Di Giovanni - Archivio Bioparco di Roma

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #1 Perla 2015-07-22 09:07
Povere bestioline..... il caldo lo stanno soffrendo tutti loro, anche quelli che vivono nel loro habitat naturale *piangere