^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 69 visitatori e nessun utente online

Pappagallo scomparso torna e parla spagnolo

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Un pappagallo che parlava con un accento inglese e scomparso quattro anni fa è stato ritrovato e consegnato al suo padrone. Ma ora si esprime in spagnolo. È successo nella cittadina di Torrance, in California. A riunire il pappagallo Nigel con il legittimo padrone è stata la veterinaria Teresa Micco che, attraverso il chip di Nigel, ha rintracciato Darren Chick, un britannico che vive a Torrance. Il pappagallo era stato ritrovato da una donna fuori dalla finestra.

"Mi sono presentata e quando ho chiesto al signor Chick se avesse perso un pappagallo mi ha risposto di no, ma solo perchè pensava mi riferissi a qualcosa di recente", ha raccontato la veterinaria ai media locali. "Quando gli ho detto il nome dell'animale mi ha guardata pensando fossi una pazza e poi mi ha raccontato che il pappagallo era scomparso da 4 anni". Non si sa cosa abbia fatto Nigel in questi anni.

L'unica cosa certa è che l'accento britannico del pappagallo è scomparso e ora il pennuto 'chiacchiera' in spagnolo. Le prime parole dette da Nigel a Teresa Micco sono state: "Vengo dal Panama, cosa è successo?". "L'incontro di Chick con Nigel è stato emozionante anche se il pappagallo ha cercato di morderlo, ma questo è normale", ha detto la veterinaria.

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.