^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online

Bellinzona: porte aperte al Parco dei Gatti

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

“Quarantaquattro gatti in fila per sei con il resto di…“ si metteranno in bella mo­stra domenica 21 settembre dalle ore 10:00 alle ore 17:00 grazie alla Società Protezione Animali di Bellinzona che aprirà le porte del grande Parco dei gatti situato nelle vici­nanze della casa per Anziani Greina in via Pizzo di Claro a Bellinzona. Oltre alla visita del­la struttura vi sarà la possibilità di consumare in compagnia torte, pasticcini e bibite. Per i più piccoli vi saranno degli intrattenimenti vari e per tutti girerà la grande ruota della fortu­na. Ricordiamo che il Parco dei gatti di Bellinzona nella sua specificità è unico nel suo ge­nere in Ticino e forse in Svizzera.

I simpatici felici domestici possono girare liberamente, giocare e dormire all`interno dei vari bun­galow, come pure all`esterno nel vasto piazzale e giardino, salire sui vari tetti e sugli innu­merevoli alberi. Vi sono pure tre "ospedaletti" per la quarantena e per le cure sanitarie.

Tutti i gatti che vengono dati in adozione sono rigoro­samente testati contro le malattie infettive, vaccinati, sverminati, castrati o sterilizzati e mi­crocippati. Tutti i mici ospiti ci aspettano per una visita, una coccola e magari una adozio­ne.

Novità quest’anno per la prima volta in Ticino arriverà direttamente da Berna la muc­ca Brunella che generosamente dispenserà, a chi vorrà provare a mungerla, dalle sue gonfie mammelle un buon bicchiere di latte.

Link

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Nikiezorro
0 #2 Nikiezorro 2014-09-22 11:58
Porte aperte riuscite

Inaspettato successo, domenica, per la giornata di porte aperte al Parco gatti della Società protezione animali di Bellinzona. A rimanere positivamente sorpreso dalla forte affluenza di pubblico, poco meno di un migliaio le persone che hanno visitato il gattile sito in zona Pratocarasso a Bellinzona, anche il presidente della Spab Emanuele Besomi.

Il Parco dei gatti della Spab, con le sue specificità è unico nel suo genere in Ticino e forse in Svizzera. I felini possono girare liberamente, giocare e sonnecchiare all'interno dei vari bun­galow, come pure all'esterno. La struttura, rinnovata costantemente, propone pure tre "ospedaletti" per la quarantena e per le cure sanitarie.

Oltre alla visita del gattile, che esiste ormai da quasi 30 anni e che gestisce dal punto di vista sanitario e affida oltre un centinaio di mici durante l’anno, in molti hanno approfittato della possibilità di una simpatica merenda in compagnia e di partecipare ad un concorso. I più piccoli hanno avuto modo di cimentarsi con la mucca Brunella, giunta apposta per l’occasione dalla capitale federale…

Rsi.ch
 
 
Susi
0 #1 Susi 2014-09-21 18:26
Spero che questa giornata sia stata un successo (ho letto solo oggi) e chissà, qualche micietto ha trovato famiglia c07