^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

Ecco l'antenato di gatti e cani

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Pesava poco più di un chilo, aveva una lunga coda e viveva sugli alberi: era il padre di tutti i cani e gatti che conosciamo oggi. I ricercatori che ne hanno trovato i resti fossili in Belgio, di 55 milioni di anni fa, lo hanno chiamato Dormaalocyon latouri. I resti del Dormaalocyon latouri erano stati identificati già molti anni fa in Belgio, nel sito di Dormaal (da cui la specie prende il nome).

L'analisi di nuovi frammenti di ossa fossilizzate, in particolare denti e parte della caviglia posteriore, hanno fornito preziose informazioni per ricostruire l'aspetto dell'antico mammifero.

Secondo i ricercatori il Dormaalocyon è stato l'antenato di quelli che vengono chiamati i mammiferi carnivori, un gruppo che comprende gatti, tigri, cani, orsi e foche (e non include uomo e scimmie).

Da quanto hanno potuto capire analizzando i fossili, il Dormaalocyon viveva in un ambiente caldo e umido ricco di foreste, si muoveva facilmente sugli alberi e la sua dieta era costituita principalmente da insetti e altri piccoli mammiferi.

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2014-01-18 18:17
Molto interessante e del tutto nuovo per me c07 Che grazie a lui oggi abbiamo gatti e cani è una storia favolosa c07