^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 132 visitatori e nessun utente online

CURIOSITÀ

Gatti in ufficio? In Giappone si può!

Gli uffici aprono le porte ai gatti per rendere più produttivi i dipendenti. Ma non solo, i livelli di stress degli impiegati si sono praticamente azzerati. Succede in Giappone, dove la passione e l'amore per i gatti da sempre sono un tratto distintivo del Paese. Ferray Corporation è il nome della compagnia di Tokyo che adotta gatti randagi, lasciandoli liberi di correre per l’ufficio e di tenere sotto controllo ogni situazione. Sull'account Twitter, l'azienda pubblica regolarmente foto in cui i gatti sono in totale autonomia.

Weekend in stile Black Cat

Maggio, tempo di weekend lunghi con fughe al lago o al mare per le prime tintarelle. La linea Black Cat di H.DUE.O è dedicata a chi ama i felini e può scegliere tra diversi accessori da viaggio con un esemplare di gatto nero, simbolo per eccellenza dell'eleganza e la classe femminile. Con un trolley al posto della classica borsa spalla, ogni veloce spostamento diventa più comodo e agevole. Due le grandezze per tutte le esigenze: 55 x 40 x 20 cm (44 l.) e 58.5 x 37.5 x 21.5 cm (47 l.)

Cresce in Europa il 'pet-care'

Crescono, in Europa, l'attenzione e la cura per gli animali d'affezione. È quanto emerge da un'anticipazione del decimo Rapporto Assalco-Zoomark - compendio annuale sul mondo italiano dei pet, con uno sguardo sull’estero - che verrà presentato ufficialmente a Bologna, l'11 maggio, nell'ambito del convegno inaugurale del salone Zoomark 2017 e secondo cui, lo scorso anno, nei primi sei Paesi del Vecchio Continente, il 'pet care' ha registrato una crescita dello 0,9% a quota 9.980 milioni di euro.

Design: le abitazioni diventano Pet-Friendly

Sempre di più, le nostre case hanno per coinquilini gli animali domestici, soprattutto cani e gatti. Gli ambienti non sono fatti per loro, più che altro vengono adattati, ma la tendenza ad avere case pet friendly sta diventando sempre più un tema progettuale. Il loro stile di vita si evolve di pari passo con lo stile di vita e di consumo dei loro padroni. Di conseguenza chi convive con gli animali avverte l’esigenza di soluzioni di interni 'pet-specific' che soddisfino standard estetici e qualitativi.

Animali infedeli? Sì, ma solo a fin di bene

La monogamia è una condizione innaturale per gli esseri umani, ciò nonostante possiamo considerarci una specie determinata verso la monogamia e, assieme a poche altre specie animali, rappresentiamo pur sempre un esempio di virtù nella natura (sempre che la fedeltà sia considerata tale). E gli animali sono generalmente monogami o regna anche lì la promiscuità? Quasi tutte le specie animali tradiscono, senza tanti scrupoli mentali, i loro partner.