^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

Orsi stressati dai droni in volo

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il passaggio ravvicinato dei droni provoca un logoramento psico-fisico agli orsi, anche se questi grandi mammiferi non ne danno segni comportamentali visibili. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori dell'Università del Minnesota che hanno pubblicato il loro studio sulla rivista Current Biology. Gli scienziati hanno monitorato con un collare le condizioni di salute di sei orsi bruni americani - in libertà nell'area nord-occidentale del Minnesota - in corrispondenza di 17 voli di droni.

Dalle rilevazioni è emerso che il battito cardiaco di ogni orso aumentava se il drone veniva fatto volare nell'arco di venti metri dalla loro posizione, nonostante i plantigradi non mostrassero segni visibili di nervosismo al passaggio dei velivoli. I droni cominciano ad essere usati per la ricerca scientifica, per avvicinarsi ad animali in modi che altrimenti non sarebbe possibile. Tuttavia, notano gli studiosi, se provocano stress negli animali possono diventare pericolosi perché li rendono vulnerabili. Ad esempio, potrebbero indurli a fuggire in strade trafficate oppure in aree marcate da altri esemplari o altri predatori. (Foto: Pinterest)

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
+1 #1 Perla 2015-08-27 16:11
Povere creature! La parola drone, e loro stessi, sta sempre più prendendo piede! *sorpreso