^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

Pinguino imperatore a rischio estinzione

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Le colonie dei pinguini imperatore in Antartide potrebbero dimezzarsi entro il 2100 a causa delle modifiche nella distribuzione dei ghiacci dovuta al cambiamento climatico. A lanciare l'allarme è uno studio internazionale coordinato dal Woods Hole Oceanographic Institution del Massachusetts, pubblicato sulla rivista Nature Climate Change. Entro il 2100, prevede lo studio, i due terzi delle colonie di pinguini avranno meno della metà della loro attuale popolazione.

In particolare, almeno il 75% delle colonie saranno soggette ai cambiamenti dei ghiacci, mentre il 20% sarà probabilmente quasi estinto. Il successo e la sopravvivenza del pinguino imperatore sono strettamente collegati alle concentrazioni di pesce nel mare. Il fatto che vi sia poco ghiaccio influisce sulla disponibilità di cibo, dato che troppi esemplari adulti devono viaggiare più lontano per procurarsi l'alimento e portarlo ai loro piccoli.

Stephanie Jenouvrier e i suoi colleghi hanno preso come modello l'andamento della popolazione di 45 colonie di pinguino imperatore, tenendo conto delle condizioni del ghiaccio marino proiettate su un certo tipo di modello climatico. Hanno così scoperto che anche se la popolazione delle colonie crescerà con un tasso positivo anno dopo anno fino al 2040, dopo questa data tutte le colonie inizieranno a registrare una crescita negativa entro il 2080. (Foto: Wiki)

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #2 Susi 2014-07-10 14:56
Caspita, non può succedere..... timido piangere
 
 
Perla
+1 #1 Perla 2014-07-02 10:45
Ancora una vittima dell'errore umano .... timido piangere