^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

Al Bioparco tre orsetti salvati in Albania

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Tre cuccioli di orso bruno salvati in Albania - grazie a una complessa operazione internazionale - hanno una nuova casa al Bioparco di Roma. Il salvataggio è stato condotto dalle tre associazioni Salviamo gli Orsi della Luna, Four Paws e Salviamo gli Orsi Albanesi, insieme alla Fondazione Bioparco di Roma e in collaborazione con i Ministeri del Turismo e dell’Ambiente albanesi. I due fratelli, Gianni e Sam, nati all’inizio del 2017, e Mary, una giovane femmina, sono stati sottratti da condizioni di vita insostenibili.

Così si è espresso il presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccìa: "In Albania gli orsi vengono strappati alle madri quando sono molto piccoli, allevati dall'uomo, tenuti al guinzaglio come cagnolini e sfruttati per foto ricordo a pagamento, oppure utilizzati per attirare clienti in ristoranti e locali. Gli animali vivono in piccole gabbie, in condizioni intollerabili, spesso senza cibo né acqua, privati di qualunque forma di benessere. Diventati adulti risultano dunque inutili, oltre che pericolosi; ovviamente non possono essere rilasciati in natura, ove soccomberebbero".

Da oggi in poi i tre plantigradi vivranno in un’area realizzata per loro accanto alla Valle degli Orsi, ricca di elementi naturali e di stimoli tali da garantire loro un elevato livello di benessere, nel pieno rispetto delle esigenze fisiologiche e comportamentali. Nei prossimi giorni i tre orsi non saranno visibili perché saranno sottoposti ai controlli veterinari e per consentire loro di ambientarsi nella nuova area. Nelle foto i due fratelli nella nuova area del Bioparco.

BIOPARCO

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2018-05-30 18:01
Pensavo davvero che almeno in Albania non succedessero più cose del genere *piangere
Ma dai tuoi articoli si impara sempre.....
Buona vita a Gianni, Sam e Mary fortunatissimi c07
Bravissime le tre associazioni c09