^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 14 visitatori e un utente online

L'Otterhound: espansivo e gioioso

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

I Segugi inglesi sono tutti specializzati in un tipo di caccia: al cervo, alla lepre, al cinghiale. Anche l’Otterhound ha una sua specializzazione. Otter, in inglese, significa lontra, ed è questa la sua caccia preferita. È un cane, dunque, che da secoli ha confidenza con l'acqua e che più di tutti sa resistere in immersione, sfidando il freddo e l'umidità col suo ruvido pelo e il sottopelo oleoso. Se si pensa che la lontra vive e prolifica sott'acqua con le tane sempre sotto il livello, si capisce come questo Otterhound debba, per batterla, usare le stesse armi.

Il suo fiuto è così ultrasensibile e incomparabile che egli è capace di percepire al mattino l'odore della lontra transitata durante la notte. Incredibile ma vero. L'altezza dell'Otterhound è compresa tra i 60 e i 69 cm. Peso: dai 30 ai 55 kg. Gli occhi sono scuri e infossati. Le orecchie lunghe, ricadenti e pelose. La coda è portata alta a sciabola. I colori del mantello sono grigio, grigio-giallo, rossastro, nero o blu focato. Si fanno molte supposizioni sui genitori dell’Otterhound. Terrier a pelo ruvido, Harrier, Griffon nivernais, Bloodhound, ma nelle sue vene, si dice, scorre anche sangue d’altre razze rimaste sconosciute. Poco conta la ricetta, ormai.

L'Otterhound, dalla bella voce baritonale, armoniosa e dal rustico aspetto di cane da pastore, è molto coraggioso, resistente alle intemperie, felice nell'acqua (fiume o stagno o piscina che sia). Sa diventare anche un bravo cane di casa. Grande e socievole, l'Otterhound in realtà ha un carattere estremamente indipendente. Tradizionalmente non era tenuto come animale da compagnia e addestrarlo a obbedire sarà quindi un procedimento lungo. Per fortuna, compensa con l'essere sempre mansueto.

Ama moltissimo l'esercizio, con lunghe corse e belle nuotate tra le attività preferite; una volta giunto sulla scia di un odore, è difficile distrarlo. Non si può certo accusare questa razza di cane di essere troppo meticolosa nel mantenersi in ordine, perciò il proprietario deve essere in grado di sopportare con buon umore e pazienza i suoi modi disordinati. L'Otterhound si muove con passo pesante in giro per la casa, raramente solleva le zampe dal pavimento.

Cane tollerante, va d'accordo con tutti, anche se bambini e animali possono essere essere accidentalmente buttati a terra. Il suo possente guaito che echeggia in lungo e in largo potrebbe non essere apprezzato dai vicini di casa. Tuttavia, è sostanzialmente un cane dal carattere calmo, che presenta pochi problemi per uomini con energie sufficienti e una casa abbastanza spaziosa. (Foto: Pinterest)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #2 Perla 2017-03-22 08:31
Pure per me è una razza "nuova" anche se penso di averne visto in qualche film...chiedend omi che razza di cane era *ridere
 
 
Susi
+1 #1 Susi 2017-03-16 12:14
Splendido cane dalla tua descrizione e la foto (non ne ho mai conosciuto uno) c07