^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 77 visitatori e nessun utente online

Intelligenza canina: come si valuta e quanto conta

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Prima di tutto va ricordato che l'intelligenza del cane dipende per la maggior parte dagli stimoli che esso riceve. Un cane che non fa nulla tutto il giorno tenderà ad essere meno sveglio e reattivo, ed in molti casi più nervoso di un cane che conduce una vita più attiva, avendo la possibilità di stare all'aperto ed interagire positivamente con il suo padrone. Ci sono diversi aspetti dell'intelligenza umana che possono essere misurati: capacità verbale, capacità numerica, ragionamento logico, memoria e così via. Allo stesso modo, l'intelligenza del cane ha aspetti differenti, che comprendono tre dimensioni principali.

Intelligenza istintiva: si riferisce agli impulsi specifici della razza canina. Alcune razze hanno l'intelligenza istintiva per fare la guardia o sorvegliare le cose o radunare il bestiame. Altre sono state selezionate per recuperare o riportare; alcuni cani sono nati per dare la caccia o seguire le tracce; mentre i cani da compagnia sono più sensibili agli stati d'animo umani e possono cogliere al volo i segnali sociali. Ogni cane ha la propria intelligenza istintiva che non può essere paragonata a quella di altre razze.

Intelligenza di adattamento: è collegata a quello che il cane può imparare da solo. Questo comprende gli istinti di sopravvivenza e il modo di adattarsi all'ambiente imparando attraverso l'esperienza, risolvendo nuovi problemi, affrontando il pericolo e così via. L'intelligenza di adattamento può essere diversa in cani della stessa razza. Mentre tutti i Golden Retriever hanno la stessa intelligenza istintiva, la loro intelligenza di adattamento è diversa, a volte in maniera significativa. La disparità d'intelligenza di adattamento tra cani della stessa razza può essere misurata utilizzando gli opportuni test.

Intelligenza di obbedienza: anche nota come intelligenza sociale, rappresenta la capacità dei cani di seguire o rispondere a istruzioni o comandi umani. È la capacità di apprendimento scolastico di un cane ed è basata su ciò che l'animale può imparare dagli esseri umani. Nel libro L'intelligenza dei cani (1994), il dott. Stanley Coren, neuropsicologo e professore di psicologia alla British Columbia University did Vancouver, in Canada, fornì una lista di razze canine classificate in base alla loro intelligenza di obbedienza dopo aver chiesto a più di 200 addestratori e giudici di obedience di classificarle. Ecco la lista delle prime 20 razze del dott. Coren.

1. Border Collie
2. Barboncino
3. Pastore tedesco
4. Golden Retriever
5. Doberman Pinscher
6. Pastore delle Shetland
7. Labrador Retriever
8. Papillon
9. Rottweiler
10. Australian Cattle Dog
11. Pembroke Welsh Corgi
12. Schnauzer nano
13. Springer Spaniel inglese
14. Pastore belga Tervueren
15. Schipperke e Pastore belga
16. Collie e Keeshond
17. German Shorthaired Pointer
18. Flat-coated Retriever, Cocker Spaniel inglese e Schnauzer standard
19. Brittany Spaniel
20. Cocker Spaniel

Quando si decide di accogliere un cane in casa, la scelta della giusta razza non è un fattore da sottovalutare. Dobbiamo prima di tutto analizzare noi stessi: il nostro carattere, lo stile di vita, e in fine le caratteristiche della nostra abitazione. Questa analisi è importante, perché anche i cani hanno caratteristiche psichiche e comportamentali differenti, quindi dobbiamo scegliere il nostro amico in base ad attitudini che ci accomunano.

Anche se una razza occupa una bassa posizione in classifica in termini di intelligenza di obbedienza, non dobbiamo eliminarla dalle possibili alternative come cane da compagnia. Alcune razze sono perfette per lo sport, altre sono eccezionali come cani da lavoro e altre ancora sono le migliori come cani da compagnia. Ricordiamo che un cane intelligente può aver bisogno di un addestramento maggiore per imparare i limiti di un comportamento canino accettabile in casa. (Foto Pinterest)

QUI LA LISTA COMPLETA DEL DOTT. COREN

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Nikiezorro
+1 #3 Nikiezorro 2016-11-27 11:33
Citazione Perla:
mi chiedo se, come negli esseri umani, non ci siano cani più o meno intelligenti anche tra le varie razze c04


come riferisce l'articolo la disparità d'intelligenza tra cani della stessa razza può essere misurata utilizzando gli opportuni test *divertente
 
 
Perla
+1 #2 Perla 2016-11-27 09:40
Ho sempre sentito parlare dell'intelligen za del barboncino e ho avuto modo di vedere quanto siano intelligenti i border collie ma......mi chiedo se, come negli esseri umani, non ci siano cani più o meno intelligenti anche tra le varie razze c04
 
 
Susi
0 #1 Susi 2016-11-25 21:10
Interessante, deve esserci dietro un lavoro enorme a questa lista. Bello anche il link dove ho trovato i terranova al 34° posto e cliccando su, una meravigliosa descrizione completa della razza. Il problema è che Polli e Kikki ora si sentono moooolto superiori a Grizzly che,, per fortuna, gli ignora semplicemente *ridere