^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 157 visitatori e nessun utente online

Personal PetFit Trainer per Fido

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il nostro cagnolone se ne sta tutto il giorno a sonnecchiare beatamente sul divano mentre noi siamo al lavoro? Oltre a influire negativamente sul suo umore, rendendolo svogliato e apatico, questa cattiva abitudine può portarlo al sovrappeso, con gravi conseguenze per la sua salute e una riduzione dell’aspettativa di vita. Ricerche recenti hanno dimostrato che circa il 52% dei cani soffre di obesità ma, difficilmente, i padroni si rendono conto della gravità del problema.

Per fortuna, la tecnologia oggi ci aiuta, grazie a PetFit, Fitness Coach per cani: si tratta di un dispositivo estremamente leggero e facile da utilizzare, che ci permette di tenere sotto controllo il nostro amico a quattro zampe e di monitorare costantemente dal nostro smartphone il suo livello di attività, anche quando non siamo a casa. Il dispositivo è compatibile con gli smartphone dotati di Bluetooth 4.0 ed è associato a un’App gratuita disponibile sia per Android sia per iOS.

COME FUNZIONA PETFIT?

Per prima cosa carichiamo il dispositivo tramite il cavo USB già presente nella confezione. A questo punto, scarichiamo l'applicazione e creiamo il profilo del nostro cane aggiungendo i dati relativi all'età, al peso e al sesso. Inseriamo PetFit nel collare: grazie alle dimensioni ridotte e al peso di soli 6,7 grammi, il cane non avvertirà nessun fastidio. Il dispositivo inizia subito ad analizzare l'attività quotidiana del nostro amico peloso, comunicandoci attraverso l’App il suo stile di vita, quante ore trascorre dormendo, quando si muove. Un piccolo cuore lampeggia sul PetFit e sul nostro smartphone comunicandoci il livello di esercizio: rosso sotto il 30%, giallo dal 30 al 90%, blu al di sopra. L’App ci dà anche una stima sul peso forma ideale del nostro amico.

Se Petfit ci ha messo in guardia sullo scarso livello di attività di Fido, ora dobbiamo correre ai ripari, cercando di incastrare nei nostri impegni quotidiani qualche passeggiata in più e qualche momento di attività. Il dispositivo, tra l'altro, ci consentirà di verificare le calorie consumate. Non dimentichiamoci di associare all'attività fisica un'alimentazione adeguata, che tenga conto delle esigenze nutrizionali. Grazie a PetFit avremo, così, la possibilità non solo di migliorare lo stato di salute del cane ma anche di trascorrere più tempo insieme, divertendoci e rafforzando il nostro legame.

WePetFit

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2016-08-25 17:49
Mica male! Anche se personalmente mi allontano sempre di più da tutta l'elettronica perchè proprio capisco sempre meno *scioccato (la cosa che oggi funziona cosi, domani non funziona più e comincio a perdere la pazienza....... ), mi fido del mio istinto e del vet Anche perchè ho la fortuna di vivere tutto il giorno e la notte accanto ai miei pelosini