^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 85 visitatori e nessun utente online

Quando il cane rimane solo...

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Chi possiede un cane conosce benissimo l’entusiasmo con cui viene accolto, quando, dopo una giornata di lavoro, torna a casa dal proprio quadrupede. Allo stesso modo, il proprietario conosce i guaiti e i pianti che accompagnano ogni mattina la sua partenza da casa. Insomma: le reazioni dei cani all’inizio e alla fine di un distacco obbligato sono ben note, ma cosa succede in mezzo? Cosa succede durante quelle ore in cui l’umano è via e il canino è a casa da solo?

Per rispondere a questa domanda e per avere una visione il più possibile vicina al punto di vista del cane, un uomo ha piazzato la sua GoPro sulla testa del suo cagnolino e ha diffuso su Reddit il risultato. Non appena si chiude la porta di casa, il cane inizia a correre avanti e indietro tra porta e finestra, sperando di vederlo tornare, in uno stato sempre più ansioso.

 

Quando capisce che dovrà rimanere solo per un po’ di tempo, si butta su un mucchio di vestiti del padrone per sentirne l’odore e inizia una serie di ululati di disperazione. Ululati che il padrone non aveva mai sentito in precedenza, nonostante il cane stia con lui da oltre sei anni. Dopo aver visto il video, comunque, il padrone ha deciso che non lo avrebbe mai più lasciato solo...

Accedi o registrati per poter commentare.